Eudnews/Maol
– Per dieci giorni, centinaia di residenti di uno dei più grandi quartieri rom della Bulgaria hanno riempito le strade per ascoltare la parola di Dio, predicata dal past. Eric Flickinger, su un palco all’aperto. A conclusione del seminario, 52 persone sono state battezzate in un lago, fuori dalla città di Kyustendil, nella Bulgaria sud-occidentale. Dopo aver trovato speranza e salvezza in Gesù Cristo, hanno scelto di scendere nell’acqua, testimoniando di voler camminare e vivere insieme con Dio.

Alla cerimonia battesimale erano presenti anche centinaia di amici e di famiglie, desiderosi di far parte della festa per la nascita di vite nuove. A officiare i battesimi sono stati i pastori Biser, della chiesa locale rom; Crowley, del Maryland; e Flickinger. Tre alla volta, i catecumeni sono stati immersi nelle acque fredde del lago, per riemergere di nuovo con il volto rigato di gocce d’acqua ma illuminato da sorrisi di gioia. Di età tra i 20 e i 74 anni, tra le persone battezzate vi era anche un pastore pentecostale.

Il loro esempio ha colpito favorevolmente altri partecipanti alle riunioni serali del past. Flickinger. Ora ci sono 450 persone che studiano la Bibbia e si preparano al battesimo!

Chiediamo di pregare per l’opera evangelistica in Bulgaria che continua con nuovi eventi e studi biblici in tutto il Paese.

«È stato un privilegio condividere il vangelo in un posto così sorprendente e lavorare insieme a tante persone impegnate per Dio», ha affermato il past. Flickinger, «La mia traduttrice era una studentessa di medicina che, tra il viaggio e il tempo delle riunioni, ha donato cinque ore al giorno del suo tempo per questa attività evangelistica. Il suo impegno e quello di tanti altri nel condividere Cristo sono stati importanti. E Dio ha benedetto il loro ministero in modo sorprendente».