Daniele Passaretta – Sabato 22 giugno, la comunità si è riunita attorno alla famiglia Cavalieri. Il pastore emerito Armistizio, la moglie Natalia e il figlio Maurizio hanno vissuto qualche ora nella comunione fraterna. I coniugi Cavalieri, per l’età avanzata, difficilmente vengono in chiesa. Ad alcuni canti è seguito il toccante messaggio spirituale di Ignazio Barbuscia che ha evidenziato l’importanza di ricordare ciò che il Signore ha fatto per noi. Commoventi i momenti in cui i fratelli hanno ricordato le esperienze vissute con Armistizio e Natalia circa 30 anni fa. Tutto l’amore e l’impegno che questi servitori hanno messo al servizio dell’Opera italiana e sudamericana. Un momento di preghiera dedicato alla famiglia Cavalieri ha concluso la visita.