Romi Gajardo – Dal 26 al 29 gennaio si è svolto l’incontro dell’«Advent Care», presso la sede della casa di riposo «Casa Mia» a Forlì. Si tratta del secondo incontro organizzato dalla suddetta organizzazione, nata con l’intento di sviluppare una rete di supporto ai manager di istituzioni che cooperano nel campo socio-sanitario, in conformità con il messaggio sulla salute predicato dalla Chiesa cristiana avventista, e per condividere l’amore di Dio seguendo l’esempio del ministero di Gesù, cioè la guarigione e il benessere fisico, mentale, sociale e spirituale di ogni persona.

Erano rappresentiìate, oltre a quella ospitante, altre 10 istituzioni: Skogli in Norvegia; La Ligniere, Du Relais Fundation e Alters – und Plegeheim Oertlimatt in Svizzera; Maranatha in Spagna; DieArche in Germania; Kiev in Ucraina; Herghelia in Romania; Herghelia in Moldavia; Lapi in Portogallo.

Si è lavorato principalmente con presentazioni e workshop, al fine di studiare e approfondire principi biblici e linee guida riguardanti la gestione di tali strutture; oltre alla condivisione di testimonianze e messaggi spirituali.

È una bella iniziativa che si spera cresca con il tempo, in modo da poter mostrare e condividere l’amore di Dio a un numero sempre maggiore di persone, attraverso il servizio e la salute.

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page