Maol – Si terrà a Vallegrande, dal 14 al 18 giugno, il Congresso e raduno del Servizio Terza Età (TEA) del Campo Siciliano. L’incontro è aperto a tutti: membri di chiesa, amici, parenti, fino a esaurimento posti. Sarà ospite Rolando Rizzo, pastore emerito.

L’intero soggiorno, che avrà inizio con la cena del venerdì e si concluderà con il pranzo della domenica, costa 100 euro a persona.
«È necessaria la prenotazione», fa notare Mariella Stagno Cavallo, referente TEA e tra gli organizzatori dell’evento, nella circolare inviata alle chiese. Bisogna infatti prenotarsi tramite il responsabile TEA della propria comunità o, in assenza, tramite il segretario di chiesa, al numero del Campo Siciliano 095/212203, oppure inviando un’e-mail a uicca.sicilia@avventisti.it».

«La prenotazione si intende personale, con nome e cognome, e non numerica. Questo permetterà anche di predisporre l’accoglienza in camere adeguate», continua M. Stagno Cavallo che aggiunge, «Segnalate anche ogni altra necessità, per esempio se siete una coppia per avere una camera matrimoniale fino a quando possibile, se avete problemi di salute o altro».

Chi parteciperà solo per un giorno, senza pernottamento, può prenotare pranzo e cena al costo di 10 euro a pasto.

«È nostro desiderio», aggiunge la referente, «che nessuno si privi di venire al Congresso. Pertanto, per ogni difficoltà, potete rivolgervi al responsabile TEA della vostra comunità, che è già avvisato di venire incontro alle vostre specifiche esigenze, oppure ai responsabili sopra indicati».

Possono partecipare gli ultra 55enni, ma è benvenuto anche chi «abbassa la media dell’età». L’accomodamento sarà in camere da due a quattro letti, per questa ragione è urgente avere le prenotazioni onde rendere agevole l’accoglienza. L’arrivo è previsto dalle 16.00 in poi.  è necessario portare lenzuola, federe, asciugamani, effetti personali.

«Sono graditi strumenti musicali, poesie e tutto quello che può predisporre al relax, alla meditazione e alla socializzazione. Canti, scenette, abiti folcloristici, tamburelli, chitarre ma soprattutto tanta buona volontà e una grande carica di gioia da offrire e ricevere. Vi aspettiamo numerosi», conclude la referente.

Per ogni altra informazione contattare Mariella Stagno Cavallo: tel. 091/6515959; cell. 320 316 1927; email – maria.stagno1949@libero.it

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page