Mariarosa Cavalieri/Ignazio Barbuscia
– Anche il prossimo autunno, come di consueto, avrà luogo il corso di formazione congiunto dei Ministeri a favore dei Bambini e dell’Aisa del Campo Siciliano, presso il Centro «Le Sorgenti», a Vallegrande (EN), dal 6 all’8 ottobre.

Numerose le tematiche in programma: musica, sicurezza, Messy Church, oltre alla presentazione di materiale nuovo come «Stand and shine» – Sulle tracce dei riformatori», prodotto dalla EUD per il Sabato del Bambino 2017, sul tema della Riforma protestante, con un sermone intergenerazionale, giochi, video, ricette e tanto altro materiale. Inoltre, storie sul creazionismo per bambini delle scuole elementari e medie, a cura di Luciana Petillo, con la revisione di Stefano Bertolini dell’Associazione italiana studi sulle origini (Aiso).

Un weekend assolutamente da non perdere, per formarti e ricaricarti fra chi, come te, condivide la vocazione verso i più giovani. Ti aspettiamo!

Ospiti: Elsa Cozzi, responsabile dei Ministeri a favore dei Bambini presso la Divisione Intereuropea; Maria Santarcangelo, pianista, compositrice, arrangiatrice, specializzata in didattica musicale.

Orari: arrivo e sistemazione venerdì 6 ottobre, alle 19.30, con cena al sacco. Inizio della formazione, alle 20.30; conclusione domenica 8 ottobre, con pranzo incluso.

Costi: spese di vitto e alloggio a carico del dipartimento (portare cena del venerdì al sacco, lenzuola o sacco a pelo, asciugamani); spese di viaggio a carico delle chiese locali. Nel caso di accompagnatori, 40 euro a loro carico, sempre portando cena del venerdì al sacco, lenzuola o sacco a pelo, asciugamani. Tariffe bambini: gratis da 0 a 8 anni; sconto del 50% per i bambini da 8 a 12 anni. Oltre i 12 anni, prezzo pieno.

Per le iscrizioni al corso Mib: contattare il Campo Siciliano, tel. 095 212203; email: uicca.sicilia@avventisti.it
Per il corso Aisa Campo Siciliano: su giovaniavventisti.it/formazione-aisa-2017
CONDIVIDI SUI SOCIAL
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page