Christine Palmyre/Maol
– Il 17 marzo, i giovani della Sicilia sono confluiti a Mazara del Vallo per la loro Giornata globale della gioventù (Global Youth Day). La chiesa avventista della città ha accolto una sessantina di giovani che hanno trascorso la mattina del sabato vivendo un momento di condivisione della parola.

Nel pomeriggio, tutti insieme si sono messi in marcia per il centro della città dove hanno svolto diverse attività: «Dona la parola», in cui i giovani hanno distribuito dei bigliettini contenenti alcuni testi biblici; «Dona abbracci», muniti di cartello, ragazzi e ragazze hanno regalato abbracci gratis; «Dona la salute», il gruppo che si è occupato di questa attività ha regalato un’arancia in cambio di una sigaretta. Infine, un gruppo di giovani ha anche allietato i passanti con canti e musica.