Liliana Anselmi
– Sabato 4 novembre, il ritiro spirituale vissuto dagli anziani, dai diaconi e dalle diaconesse, guidati dal past. Michele Abiusi, è stato un momento speciale, trascorso nella fratellanza e nella condivisione di alcuni importanti suggerimenti per lavorare in perfetta sinergia. È stata posta l’enfasi su cosa significa lavorare in sinergia e qual è lo spirito essenziale per un lavoro pastorale, come richiede lo stesso termine diaconia: umiltà, impegno, spirito di collaborazione, rispetto reciproco, affetto sincero per la comunità e, soprattutto, la consapevolezza che l’opera non è nostra ma di Dio.

 

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page