Debora Melzi/Evelin Stuparu
– Sabato 23 settembre, abbiamo avuto la gioia di celebrare ben 12 battesimi e un’ammissione per professione di fede. Nove giovani ghanesi – Agyenim Boateng, Dennis Asoma, Maxwell Domfeh, Frank Annan Nunoo, Amposah Kwaku, Philip Appiah, Thomas Yeboah, Haruna Seiadu, Emmanuel Yeboah -, due 2 giovani nigeriani – Emmauel Madu e Austine Ojekwe – che da circa due anni frequentano la nostra chiesa, e una giovane moldava, Veronica Busuioc, hanno deciso di donare la loro vita al Salvatore. Michela Di Silvio è stata riammessa tramite professione di fede. I giovani hanno condiviso con la chiesa le esperienze che li hanno portati a Cristo. Il messaggio del pastore ci ha fatto pensare a quanto sia importante essere giovani e avere il coraggio di essere diversi oggi, prendendo come spunto di riflessione la storia di Daniele e dei suoi amici, a Babilonia. La cerimonia si è conclusa con un bel momento conviviale.

(Foto: Lenica Stuparu)

 

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email
Print this page