Patrizia Evola
– Il 29 novembre, la nostra sala polivalente ha ospitato, per il secondo anno consecutivo, la cena di tutti i volontari dei laboratori compiti presenti in città. Ci siamo ritrovati, oltre 50 volontari, in un clima diverso dalle solite riunioni in cui parliamo di problemi e strategie da adottare con i bambini. Un clima informale ha consolidato la conoscenza e, in alcuni casi, le amicizie create negli anni di collaborazione e volontariato. Abbiamo gustato prelibatezze portate da ognuno di noi e preparate nella nostra cucina, grazie al progetto di Adra «Una chiesa accogliente»; e cantato a squarciagola, grazie al karaoke di Gianmarco Puglisi. Poi ci è arrivata una valanga di ringraziamenti per l’ospitalità e per la calorosa accoglienza della chiesa.

(Foto: Patrizia Evola)