Patrizia Evola – Il 21 ottobre è stato un sabato più ricco del solito per la nostra comunità. Oltre a vivere la santa Cena, abbiamo avuto la gioia di assistere alla consacrazione di Raul Codina a diacono. Il past. Daniele La Mantia ha ricordato che il ruolo del diacono non è pulire o semplicemente sistemare e addobbare la chiesa, ma occuparsi delle persone e della predicazione nelle sue varie forme, ruolo che è anche di ognuno di noi. «Tutti siamo diaconi», ha affermato il pastore, «e dovremmo sentire la responsabilità e l’onore di lavorare per Cristo, vero esempio di diacono». La preghiera e l’imposizione delle mani hanno concluso questo momento toccante.

(Foto: Ruben Breci)

 

 

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email
Print this page