Patrizia Evola – Sabato 3 dicembre, la nostra chiesa è stata testimone della consacrazione di Fiodor Uzun al ministero diaconale. Il past. Daniele La Mantia, nel suo messaggio alla comunità e a Fiodor, ha ricordato che la diaconia è uno dei ministeri vitali della chiesa. Ogni credente dovrebbe essere dedicato a questo sacro servizio. La diaconia e i diaconi devono lavorare come una squadra, in maniera collegiale, unendo le proprie peculiarità come fecero i quattro amici del paralitico che si impegnarono, collaborando insieme, per raggiungere l’obiettivo: portare il loro amico a Gesù. La preghiera di consacrazione è stato il momento che ha concluso la cerimonia e ha dato inizio al ministero del nostro caro fratello.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email
Print this page