Inna Davidova – Sabato 19 maggio, la chiesa ha ospitato il past. Robert Iosub. Nella prima parte della giornata tutta la comunità è stata coinvolta. Durante il sermone, prendendo spunto dalla storia di Bartimeo, il cieco di Gerico, abbiamo riflettuto sull’importanza di chiedere a Dio né troppo né poco, ma tutto il necessario per poter servire gli altri. La seconda parte del sabato è stata dedicata ai giovani. Nell’incontro pomeridiano, il past. Iosub ha condiviso la sua esperienza. Ha raccontato come ha conosciuto Dio e in che modo questo incontro ha cambiato la sua vita. Abbiamo, quindi, meditato insieme sull’importanza delle scelte che facciamo.

(Foto credit: Inna Davidova)