Maol – È questo il tema della la nuova newsletter dei Ministeri per la Gestione Cristiana della Vita (Gcv) della Divisione Intereuropea. Preparata da Helge Kulls, direttore dei Ministeri Gcv dell’Unione austriaca, è già disponibile sul sito italiano.

Partendo dalla chiara promessa «Chi ha pietà del povero presta al Signore che gli contraccambierà l’opera buona» (Pr 19:17), H. Kulls afferma che Dio non ha bisogno del nostro denaro; vuole invece rendere palese che agisce attraverso il nostro essere e la nostra testimonianza. «Attraverso il dono costante siamo liberati dal nostro egoismo», conclude dopo aver raccontato un divertente aneddoto.

Leggi la nuova newsletter dei Ministeri Gcv.

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page