Luciana Palumbo
– Sabato 5 maggio, il direttore nazionale di Adra Italia, Dag Pontvik, ha incontrato i fratelli della nostra chiesa. Gli scout Aisa lo hanno accolto, insieme alla moglie, e i loro canti hanno reso festosa e accogliente l’atmosfera. Dopo essersi presentato, Dag ha focalizzato la nostra attenzione sul tema dell’incontro con l’altro all’interno della relazione di aiuto, e sottolineato le parole chiave: rispetto e dignità dell’altro. Partendo dall’incontro di Gesù con Marta e Maria, ha affermato che tutto il nostro «darsi da fare» non deve essere avulso dall’ascolto del vissuto e della storia della persona. Nel pomeriggio, ha preso visione dei progetti della nostra chiesa e ha dato spazio alle nostre esperienze e testimonianze.

 

 

(Foto pervenute dalla comunità in oggetto)