Valentina Avdyuk – Il 23 marzo, presso l’Istituto Comprensivo «Silvio Pellico» di Camerano (AN), i ragazzi della scuola media e i loro insegnanti hanno svolto il progetto di dialogo interreligioso «Sogni di pace». Hanno invitato i rappresentanti delle diverse religioni presenti in città: A. Spina, vescovo della diocesi di Ancona-Osimo; Gionatan Breci, pastore avventista; Asmae Dachan, giornalista mussulmana; G. Pasqualini, esperto di ebraismo. Ognuno di loro, attraverso esempi di vita, immagini su zone di guerra e la Bibbia, ha trasmesso ai ragazzi l’idea che la pace sia un sogno realizzabile attraverso il dialogo e il confronto, il cui fondamento risiede nel rispetto della diversità.

 

 

[Foto provenienti dalla comunità in oggetto]