Silvia Magistà – Prendere il distintivo di “volontariato” è stato uno splendido spunto per organizzare una allegra e divertente serata di beneficenza, sabato 15 dicembre 2012. Questa la lodevole iniziativa dell’Aisa della nostra chiesa che, attraverso giochi, tombolata, pesca di pacchetti regalo e lavoretti vari, ha raccolto una discreta offerta da inviare in Guinea Bissau per la costruzione di un ospedale, collaborando con un importante progetto Adra. Una significativa occasione per sensibilizzare i nostri ragazzi a sorreggere i più bisognosi.