Mariangela Consiglio – Sabato 24 novembre, gli scout delle chiese di Altamura-Gravina e Cassano si sono riuniti per collaborare ancora una volta a un progetto umanitario per il prossimo: la Colletta alimentare. I ragazzi, gli animatori e il past. Stefano Calà sono stati impegnati dal primo pomeriggio del sabato fino alla chiusura dell’attività. Hanno raccolto ben 245 kg di alimenti di prima necessità, pari a 24 scatole. Anche questa volta la mano del Signore ha operato grandemente per aiutare chi è meno fortunato.

 

 

 

 

[Foto pervenuta dalla comunità in oggetto]