Lidia Evangelisti – Sabato 25 luglio, la chiesa ha accolto nel suo seno Graziella Korsic e Paola Ianiro tramite professione di fede. La vita, nel suo cammino, a volte ci fa percorrere strade che non avremmo voluto, ma ogni via ci può riportare nei «sentieri antichi». È così che Graziella, arrivata in Italia dall’Argentina, ha desiderato fortemente di rientrare nella comunità e oggi lo testimonia. Paola ha vissuto un altro percorso ma nel suo cuore l’amore per il Signore è stato solido. Oggi anche lei ha testimoniato davanti alla comunità il desiderio di farne ancora parte. Purtroppo, non è stato possibile stare loro vicino fisicamente a causa delle restrizioni per la pandemia. Hanno ricevuto un libro, un fiore e una preghiera di benedizione.

 

 

[Foto provenienti dalla comunità in oggetto]