MaolDal 29 maggio al 1° giugno, la Divisione Intereuropea (Eud) organizza «Through my hands 2.0» (Attraverso le mie mani 2.0), congresso avventista internazionale per persone sorde e sordocieche. L’evento, realizzato in collaborazione con il Ministero Avventista in favore dei Sordi, si terrà in Italia, a Lignano Sabbiadoro, e riunirà persone provenienti da numerosi Paesi.

«Sarà un congresso unico nel suo genere» spiegano gli organizzatori «Senza barrire di comunicazione, con un possibile sistema internazionale dei segni grazie cui possiamo capirci».

Nel 1880 si tenne a Milano il «Congresso internazionale per il miglioramento della sorte dei sordomuti» in cui fu approvata una risoluzione che esaltava la lingua parlata e bandiva la lingua dei segni.

A 140 anni di distanza da quell’evento contrario all’istruzione delle persone sorde, «quest’anno ci incontreremo di nuovo in Italia per dire all’Europa e al mondo intero: le lingue dei segni sono vive ancora oggi. Comunicheremo insieme, riceveremo messaggi spirituali, loderemo il Signore, tutto nelle lingue dei segni» affermano gli organizzatori.

Per maggiori informazioni e iscrizioni: https://admi.adventist.eu/

Guarda lo spot.