Bia/Debora Escobar – Nei giorni successivi alla tavola rotonda “No violenza contro le donne”, organizzata il 13 ottobre dal Dipartimento dei Ministeri Femminili (MF) della chiesa cristiana avventista di Cremona, Franca Zucca, responsabile nazionale dei MF, ha inviato un messaggio di ringraziamento alle relatrici che hanno dato il loro importante contributo all’evento.
Condividiamo alcune parole scritte in risposta da Monica Mazzoleni, di Amnesty International:
“Ringrazio vivamente lei e la vostra bella comunità. Ogni volta che ho l’occasione di incontrarvi, non riesco a non stupirmi dell’interesse che il pubblico dimostra e della vostra capacità organizzativa (nel richiamare persone soprattutto). Si ha la sensazione di poter toccare con mano l’idea che un mondo migliore è possibile perché c’è tanta gente che ci crede, e che cerca con determinazione la via più efficace per essere quella goccia nell’oceano del miglioramento. E sento che tra il pubblico vibra un qualcosa di più, un qualcosa che fa di tante persone una unica entità. Forse percepisco quella marcia in più di chi crede veramente?
Comunque sia è una bella esperienza vivere questa sensazione.
Le firme raccolte sull’appello per chiedere giustizia per i casi di femminicidio sono state tantissime. E sicuramente serviranno. Mi avete dato un’interessante ed emozionante possibilità di attivismo. Anche io auguro a lei e alla sua comunità ogni bene”.