V. Annunziata
– Pubblichiamo alcune delibere di interesse generale votati dal Comitato esecutivo dell’Uicca, riunito nelle sessioni del 17 e 18 aprile 2018.

Progetto «His Hands». L’Unione finanzierà, anche con l’aiuto della Divisione, un programma educativo, sociale e spirituale a favore di bambini disagiati nella città di Potenza.

Consacrazioni. Ringraziamo il Signore per la dedizione e il lavoro svolto dai pastori Mihail Gavrilita, Stefano Calà e Constantin Dinca che saranno consacrati prossimanamente al ministero pastorale.

Chiese. Visto che l’attività di evangelizzazione della chiesa di Massa Marittima ha avuto come conseguenza la creazione di un gruppo nella città di Grosseto; visto che il locale di culto usato a Massa Marittima non è più disponibile; e visto che per questo motivo diversi membri di Massa Marittima si riuniscono presso il locale disponibile a Grosseto, insieme ai membri del gruppo presente nella città, avendo preso atto che i membri della chiesa di Massa Marittima e quelli del gruppo di Grosseto sono iscritti nello stesso registro ecclesiastico, secondo quanto previsto dal Manuale di chiesa, il Comitato esecutivo ha votato di cambiare il nome della chiesa di Massa Marittima in chiesa di Grosseto e Massa Marittima.

Pastori. Il past. Adrian Bira lascerà l’Italia per motivi di studio e lavoro in data 31 agosto 2018, di conseguenza il Comitato ha deliberato di affidare la comunità del Valdarno alle cure del ministro incaricato Silvia Vadi e la comunità di Pratovecchio al pastore Mihail Gavrilita che continuerà ad occuparsi delle chiese di Arezzo e Perugia.

Al past. Alfredo Arisi il Comitato ha chiesto di svolgere il proprio servizio presso la chiesa di Scafa a partire dal 1° giugno 2018, sollevandolo dalla cura della comunità di Torino.

Assemblea amministrativa. Il tema della prossima Assemblea amministrativa sarà quello impostato per il quinquennio 2014-2019 dall’esecutivo Uicca: «… Colui che pianta e colui che annaffia non sono nulla: Dio fa crescere!» (1 Co 3:7 NR06).