M25-Mondo_Bibbia a memoria_monica-camp-meeting3.jpgMaol/ARnews – Una ragazza di 14 anni ha sorpreso tutti, durante un congresso in Gran Bretagna, recitando tre capitoli della Bibbia a memoria. Il suo segreto per memorizzare è scrivere i versetti a mano e capirne il significato.

Monica Rao Abbadasari, ha recitato il Sermone sul Monte (Mt 5-7), il 26 giugno, durante il Congresso di Prestatyn, una località balneare del Galles.

«Fondamentalmente, memorizzo cinque versetti al giorno», ha spiegato Monica, «Li leggo attentamente, quindi so che cosa sto imparando. Li scrivo, perché così mi sembra di averli nella mente più velocemente. Dopo li scrivo tre volte, li leggo altre tre volte, versetto per versetto, e poi li ho in testa».

Avendo avuto solo due settimane per prepararsi prima del congresso, Monica non è riuscita a imparare perfettamente tutte le 2.500 parole del Sermone sul Monte, come ha fatto invece con altri capitoli della Bibbia. Ma il risultato ha colpito ugualmente i presenti.
«Tutti l’ascoltavano attentamente e ogni qualvolta si bloccava, l’assemblea insieme gridava il versetto successivo in modo che potesse continuare», ha affermato Kirsten Øster-Lundqvist, direttore delle Comunicazioni nella Federazione South England della Chiesa avventista. «La cosa si è ripetuta diverse volte e l’assemblea tifava per lei, perché portasse a termine la performance».

Il padre di Monica, Mohan Rao Abbadasari, pastore di due chiese a Londra, aveva notato la singolare capacità della figlia di memorizzare lunghi brani quando le aveva chiesto di digitare, all’età di 9 anni, uno dei suoi sermoni in PowerPoint. In seguito, controllando il lavoro insieme con lei, si era reso conto con sorpresa che la bambina aveva imparato a memoria tutto il testo. Così ha chiesto a Monica se voleva predicare il sabato e lei ha accettato. «Lo ha fatto in modo espressivo e senza mai guardare gli appunti», ha aggiunto il padre.

La novità è stata apprezzata dalla chiesa. Da allora, Monica ha predicato e recitato brani della Bibbia in diverse comunità. Il primo capitolo intero che ha imparato è stato Ebrei 11, quando aveva 9 anni. Ha trascorso ogni giorno 10 minuti sul capitolo e dopo una settimana aveva memorizzato tutti i 40 versetti.

Alla domanda quale consiglio dare a chi volesse imparare i testi a memoria, Monica ha risposto: «Basta continuare a leggere. La cosa principale è capire ciò che si sta imparando, perché se non si capisce, è difficile che entri in testa».