Tiziana Calà – Sabato 9 febbraio, la sala Aisa della chiesa era pienissima. Sono venuti tutti per una serata speciale, in famiglia, un’occasione per mangiare insieme e approfittare della compagnia reciproca. Durante la gara di torte sono state premiate la più bella, la più buona e la più originale. Si è poi proseguito con un talent ragazzi e adulti, un’occasione in più per sostenere l’intergenerazionalità della chiesa. Tutto il guadagno della serata servirà per sostenere le attività del club scout, in particolare per aiutare i nostri Esploratori ad andare al Camporee in Portogallo.

 

[Foto pervenute dalla comunità in oggetto]