Evelin Stuparu – Sabato 16 febbraio, in uno spirito di grande festa, è avvenuta l’inaugurazione del gruppo di Viareggio di nazionalità rumena. In questa occasione abbiamo avuto come ospiti il pastore Gioele Murittu, tesoriere dell’Unione italiana delle chiese avventiste, e il pastore Davide Mozzato, direttore del Campo Centro.

Nella prima parte del sabato ascoltato diverse testimonianze di fratelli e sorelle che sono stati anche i promotori del gruppo. Dalle loro esperienze è stato rilevato il modo meraviglioso in cui Dio guida le nostre vite e provvede ai nostri bisogni fisici e spirituali. In seguito, abbiamo avuto l’occasione di sentire il messaggio trasmesso dal pastore Mozzato che ci ha presentato la sfida che attende il gruppo di affermarsi e farsi conoscere nella territorio dove opera.

Al termine della mattinata, dopo un abbondate cibo spirituale, ci siamo nutriti anche fisicamente, assaggiando piatti rumeni e italiani preparati con amore dalle sorelle del gruppo.

La giornata è continuata nel pomeriggio con l’intervento del tesoriere Murittu che ci ha parlato della Gestione cristiana della vita e della sfida di diventare Chiesa. Al termine dell’incontro, è stata donata al gruppo una targa in ricordo del raggiungimento di questa bellissima tappa del cammino cristiano.