Giuseppe De Vito Francesco – È con grande gioia che i fratelli e le sorelle si sono ritrovati in chiesa sabato 27 giugno, dopo una lunga assenza a causa del Covid-19. Un periodo di 4 mesi durante il quale il telefono e la web camera hanno dato la possibilità di tenere unita la comunità. Il Salmo 43:4, versetto introduttivo della riflessione biblica tenuta dal past. Gionatan Breci, ha meglio rappresentato e descritto il clima che si respirava in chiesa, attraverso la mascherina sul volto e nel rispetto della distanza fisica. «Allora mi avvicinerò all’altare di Dio, al Dio della mia gioia e della mia esultanza; e ti celebrerò con la cetra, o Dio, Dio mio!» (Sl 43:4).

 

 

[Foto pervenute dalla comunità in oggetto]