Maol – Il 2 marzo è la Giornata internazionale di preghiera dei Ministeri Femminili (Mmff) sul tema «Camminando con Gesù».

In questo sabato speciale «vi stiamo chiamando a “…pregare in ogni tempo, per mezzo dello Spirito, con ogni preghiera e supplica; vegliate a questo scopo con ogni perseveranza. Pregate per tutti i santi” (Efesi 6:18)» scrive Heather-Dawn Small, responsabile dei Mmff a livello mondiale, nel suo messaggio introduttivo all’evento.

«Noi tutti preghiamo per le nostre famiglie e gli amici» aggiunge «ma in questo giorno di preghiera trascorriamo del tempo pregando per coloro che non conosciamo: governanti, responsabili di chiesa nel nostro territorio, i senza tetto, le vedove, i bambini che soffrono ovunque, i perseguitati per la loro fede, le persone sole, gli abusati… E l’elenco continua»..

I Mmff in Italia hanno tradotto e adattato il materiale. Comprende il sermone sul tema, con relativo power point, e un workshop dal titolo «Possiamo fidarci di Dio quando dice: “Seguimi”?».

«Il sermone si focalizza sul discepolato» spiega Heather-Dawn Small «La preghiera è una parte importante del discepolato. I discepoli chiesero a Gesù di insegnare loro come pregare (Matteo 11:1). In molti luoghi nella nostra chiesa mondiale pensiamo che il discepolato sia nutrire e fare crescere i nuovi credenti. Ma il discepolato non termina mai… è un processo che dura per tutta la vita».

«La nostra preghiera» conclude «è che questo messaggio e l’intero pacchetto di risorse possa incoraggiarvi a fare della preghiera un momento giornaliero del vostro processo di discepolato e che possiate pregare per coloro che sono senza nome e senza volto per voi, ma che Dio sta chiamando al suo ovile».

Tutto il materiale in italiano è sul sito dei Ministeri Femminili. Per visualizzarlo e scaricarlo clicca qui.