Anna Cupertino – 70 persone tra i 5 e gli 80 anni, 7 supermercati, 6.000 kg di alimenti sono alcuni dei numeri che raccontano ciò che la nostra chiesa ha fatto, sabato 24 novembre, per la giornata della Colletta alimentare. Sul viso di tutti c’era entusiasmo e la gioia di far parte di quell’esercito di persone che, con pettorine e buste gialle, chiedevano un gesto di generosità alla gente. Grazie al Banco Alimentare Campania che, avendo fiducia in noi, ci ha fornito gratuitamente un furgone delle poste, abbiamo potuto girare tra i vari punti di raccolta e il deposito in chiesa, dove poi la Protezione Civile imballava e preparava il trasporto di fine giornata. Grazie ancora a tutti i fratelli e agli amici che hanno partecipato.