Anna Fusolini – Sabato 9 febbraio, la chiesa ha accolto come ospite il Maestro Alberto Martelli di Bologna. La sua predicazione, su Filemone 1:6, ci ha dato modo di approfondire la più breve delle epistole paoline, che ha una ricchezza straordinaria. In essa vediamo come l’amore di Dio ha lavorato nel cuore di Paolo e ci troviamo di fronte alla piena realizzazione del piano di Cristo. Se il problema della schiavitù oggi non si pone più nei medesimi termini di allora, per molti aspetti la questione resta aperta. Le ingiustizie economiche, sociali e anche religiose sono attuali. Nel pomeriggio si è parlato di «Musica, il linguaggio dell’anima e del mondo affettivo». Al termine la comunità ha ringraziato l’ospite con un dono e un pensiero: «Dove le parole falliscono la musica parla».

 

 

[Foto: Patrizia Evola]