Ivano Santona – L’11 maggio, la piattaforma solidale «Parma non spreca» ha organizzato una colletta cui hanno aderito i supermercati Coop e Conad. Siamo stati presentati come Adra (chiesa avventista) dall’Emporio Solidale con cui siamo in eccellenti rapporti di collaborazione. Con grande stupore, la piattaforma (totalmente Caritas) si è resa conto che in città operano anche altre realtà. È stata un’occasione per testimoniare della nostra chiesa. Come sempre abbiamo potuto contare sulla piena collaborazione dei ragazzi dell’Aisa, compresi i genitori, e di una coppia di volontari. Il nostro lavoro è stato apprezzato e abbiamo ricevuto i complimenti per l’impegno di famiglie e giovani che vengono coinvolti nel servizio e nella solidarietà.

 

 

[Foto pervenute dalla comunità in oggetto]