Giuseppe Paternicò – La nostra comunità ha accolto con grande gioia i ricchi doni spirituali ricevuti dai programmi della “Nuova Pentecoste”, previsti per lo scorso gennaio e proposti a livello mondiale agli avventisti del 7° giorno di tutte le Divisioni. A spezzare gli insegnamenti del “pane della vita”, durante questa particolare circostanza, è stato il nuovo missionario equadoregno Franklyn Ollala Gullien, giunto da poco presso il nostro distretto locale. Gli avventisti piazzesi, coralmente, augurano copiose benedizioni divine al simpatico e zelante nuovo servitore di Cristo.