Ilaria Bellio – Sabato 17 novembre, in occasione della Giornata del fanciullo, il sermone è stato tenuto dai bambini. Significativo è stato il messaggio trasmesso. Hanno parlato della guarigione fisica e citato come esempio l’episodio biblico della figlia di Iario. Hanno anche parlato del corpo come tempio dello Spirito Santo, in cui ogni organo ha la sua funzione importante. A questo proposito, i bambini hanno distribuito del pongo con cui ognuno doveva formare quella parte del corpo che rappresentava un dono ricevuto da Dio, per metterla a disposizione degli altri. A conclusione i bambini hanno cantato l’inno tema, con il supporto del coro della comunità.

 

 

  

 

[Foto: Ilaria Bellio]