Daniele Passaretta – Mercoledì 2 gennaio, il  fratello Attilio Massa si è addormentato nel Signore. Attilio è stato membro attivo e generoso della comunità di Agropoli. Gli ultimi anni della sua vita sono stati sofferti a causa di un male che lo ha costretto all’immobilità. Il fratello Attilio, nel suo dolore e nella sua forza ha conservato la fede fino al suo ultimo respiro. Il nostro pensiero e le nostre preghiere vanno alla moglie Iolanda e alla loro intera famiglia. Il Signore possa alleviare il loro dolore.