Margherita Laguardia – Il 16 novembre, la nostra comunità ha vissuto un sabato speciale. Il piccolo Enea, secondogenito di Carlo e Donata Tronnolone, è stato presentato al Signore. Il sermone del nostro pastore, Stefano Calà, incentrato sul testo di Deuteronomio 6:6,7, ha fatto riflettere tutti sull’importanza di essere delle guide nella vita del piccolo Enea. Tanti i momenti musicali che hanno allietato la mattina, dedicati al piccolo dal suo papà, dalla sua nonna e dalla dolce sorellina, Lia. A conclusione, un generoso buffet di frutta e un piccolo dono per ognuno dei presenti, realizzato dai bambini della Scuola del Sabato.

 

[Foto pervenuta dalla comunità in oggetto]