m33-campo-nord-raduno-aisa-9-2016Abigaela Trofin – «Scout siamo, scout rimaniamo!» è il motto che riunisce da un po’ di tempo gli scout del Campo Nord nelle loro varie attività comunitarie.
Ormai è risaputo che il raduno di inizio anno richiama i ragazzi e gli animatori per poter avere quella grintosa partenza spirituale e scoutistica così importante per le guide, i Tizzoni, gli Esploratori ma anche per i genitori.

Dal 16 al 18 settembre, a Cassano D’Adda (MI), 412 persone hanno vissuto un straordinario raduno guidati dal tema «Incontri con Gesù». La pioggia, le pozzanghere, il poco spazio per il grande numero di persone presenti sul campo, la proposta dei 40 giochi, il tema spirituale, i fuochi da campo, le costruzioni scout di vario tipo, i profumi delle 23 cucine dei club hanno dato al nostro raduno il tocco del vero spirito scoutistico ed evidenziato la voglia di mettersi in gioco.

Quest’anno, per la prima volta, i campisti sono stati invitati a creare le costruzioni del proprio accampamento ed è stato premiato il club che meglio è riuscito a far collaborare i ragazzi nel realizzare il proprio portale. Anche in questa occasione abbiamo sentito il Signore vicino nell’assistenza e nella protezione continua che ci ha accordato.