Corina Desti – Sabato 9 marzo, la chiesa ha vissuto la Giornata internazionale di preghiera dei Ministeri Femminili. La mattina, Manuela Mori ha tenuto il culto sul discepolato, dal titolo «Camminando con Gesù». Nel pomeriggio, Lina Ferrara ha continuato il tema «Impronte sulla Sabbia», iniziato la sera prima: impronte che alcune donne hanno lasciato nella storia della Chiesa avventista in Italia e le impronte che Dio lascia dentro il nostro cuore. Ha illustrato alla comunità alcune figure femminili che con difficoltà hanno portato la parola di Dio nelle nostre città e che sono riuscite a far convertire molte persone. Essere un discepolo di Dio vuol dire dimenticare tutto e tutti per andare a predicare la sua parola.

[Foto: Mariarosa Cavalieri]

Guarda la registrazione video del sermone