Bianca Stoian – Sabato 2 giugno, nella nostra chiesa si è tenuta l’investitura Aisa. È stata un’occasione di lode e condivisione. Gli scout hanno cantato alcuni canti, e il capoguida, Francesco Lorusso, ha tenuto una meditazione che ha avuto come argomento principale Noè, uno dei «giganti» della fede, tema di quest’anno. In seguito, ai Tizzoni, agli Esploratori e anche agli animatori, sono stati assegnati distivi, gradi e scintille, come ricompensa del lavoro svolto durante l’anno scout. La cerimonia si è chiusa intonando, insieme alla comunità, l’inno «Viva Speranza».

[Foto pervenuta dalla comunità in oggetto]