m33-campo-tea-bellaria-2016-1Angela Nicastro – Dal 29 agosto al 13 settembre si è tenuto a Bellaria di Rimini il soggiorno organizzato dal Servizio terza età (TEA) del Campo Nord.

Baci e abbracci. Così è iniziata l’avventura di quest’anno, a cui hanno partecipato persone di età diverse. Ospite spirituale è stato il past. Lillo Furnari, che ha trattato il tema «Conoscere Dio». Il past. Furnari è stato capace, con la sua serenità, di farci capire quanto sia importante nella nostra vita una conoscenza più profonda dell’opera di Dio. Ha condiviso diversi esempi, tra cui la storia biblica di Giuseppe, il quale già in tenera età aveva imparato da suo padre a conoscere il Signore e a rimanere fermo e saldo nei suoi principi, anche di fronte alle avversità della vita.

m33-campo-tea-bellaria-2016-2Le giornate iniziavano con la veglia del mattino tenuta a rotazione da tutti i presenti. Poi tutti in spiaggia a godere del sole, sulle sdraio, e approfondire la conoscenza reciproca. Non sono mancati i momenti ricreativi: gara di bocce e serate con quiz e indovinelli biblici. Abbiamo poi preparato una cena ebraica, grazie alla collaborazione di molte sorelle a cui hanno partecipato tutti. Il fratello Stefano Plano si è impegnato molto nell’organizzazione e nel coordinamento di queste speciali vacanze che si realizzano ormai da qualche anno a Bellaria di Rimini.

Sono stati giorni trascorsi velocemente e anche questa volta abbiamo portato a casa un arricchimento spirituale e un legame sempre più forte con i fratelli e le sorelle che vi partecipano. La nostra speranza è che il prossimo anno possiamo essere ancora più numerosi.