Fabrizio Testa – Nel periodo tra venerdì 1 e sabato 14 dicembre 2019, gli scout Aisa, coadiuvati dal direttore locale e dal past. Michele Gaudio, si sono adoperati per sensibilizzare e raccogliere giocattoli di vario tipo all’interno delle comunità avventiste di Trieste e Udine, da donare ai bambini ricoverati nell’Ospedale Infantile Burlo Garofolo. La pattuglia, a termine della colletta, è stata poi ricevuta, martedì 17 dicembre. I ragazzi dell’Aisa hanno portato lettere di auguri e speranza per i piccoli pazienti, firmate e dedicate dagli scout stessi. I regali raccolti sono stati poi distribuiti da un «aiutante di Babbo Natale» all’interno dell’ospedale.

 

 

[Foto pervenute dalla comunità in oggetto]